Ciao asterini e toposi ,oggi vi riporto una notizia che magari tate già leggendo sui principali giornali.Troppi pericoli nascosti, addio alle chat ,Almeno per una grande fetta del popolo di Internet l’era delle chiacchiere online pare giunta al capolinea. Msn, il portale Internet di Microsoft, tra i primi a cavalcare l’onda dei contatti virtuali, annuncia la cancellazione di tutte le stanze a partire dal 14 ottobre. «In Italia e in Europa - spiega Stefano Maruzzi, direttore generale di Msn. it - la chiusura sarà totale e definitiva. Negli Stati Uniti, in Canada e in Giappone potrà chattare soltanto chi si abbonerà con la carta di credito». Una notizia che non mancherà di far discutere: è forse il segnale che l’epoca di un’Internet libera fino all’anarchia è in procinto di finire? «Sì - dice Maruzzi -,siamo consapevoli degli effetti che avrà la nostra scelta. Ma era l’unica possibile considerato che il bilancio su questo servizio è negativo». A pesare sulla decisione di Msn, informa Maruzzi, è la constatazione che le chat si sono trasformate in una piazza dove la privacy degli utenti è costantemente a rischio. E dove lo spamming (lo sfruttamento indebito degli indirizzi email a scopi pubblicitari) la fa ormai da padrone. Stefano Maruzzi: «E’ anche una questione di sicurezza degli utenti. Le chat si sono trasformate nel "territorio di caccia" dei gestori di siti equivoci, in gara per procacciarsi clienti. Per non parlare dei pedofili o di tutti coloro che usano il sesso per i loro commerci. Non poteva andare avanti così, considerato che le chat non si possono monitorare 24 ore su 24: sono diventate un terreno minato».


Tratto dal corriere della sera 6marzo 2008


Articoli correlati per categorie




 Abbonati gratis a questo blog      

1 commenti

  1. Juliet // 10 marzo 2008 16:43  

    quindi addio msn casalingo???ma nn è giusto...e ora chi me lo impallerà i pc???...vabbè mi darò ad Amsn.

Posta un commento