Ciao asterini una piccola guida e un suggerimento su l'attesissimo IPHONE.Facciamo un attimo il punto della situazione sulla possibile data di uscita del nuovo iPhone UMTS. Gizmodo afferma che sarà presentato il 9 giugno e sarà venduto in Spagna a partire dal 18 giugno. Dato per assodato (ma non confermato ufficialmente) che al WWDC (WorldWide Developer’s Conference) che si terrà dal 9 al 14 giugno Steve Jobs presenterà la nuova versione del dispositivo più atteso della storia.
Come sempre è già iniziato il balletto delle date, che parla di una disponibilità immediatamente dopo l’annuncio, chi dal 18 giugno e chi ipotizza da fine mese, ovvero dal 27 di giugno. Quello che probabilemente sappiamo è che la data ufficiale dell’uscita in Italia verrà annunciata il 9 giugno o nei giorni successivi, difficilmente prima.
Ora per gli amanti!!! di questo articolo volevamo segnalarvi iPhone: la guida non autorizzata è il titolo del primo libro italiano dedicato esclusivamente all’iPhone. L’autore del libro è Gian Guido Zurli, fotografo e consulente informatico esperto di prodotti Apple. Il libro parla dell’iPhone sotto diversi punto di vista, dal punto di vista del fenomeno mediatico e dal punto di vista strettamente più tecnico elencandone funzionalità e trucchi.
I primi capitoli del libro sono dedicati a spiegare come è nato il fenome iPhone, quali sono le sue origini e la sua diffusione nei vari paesi, passando dalla procedura di attivazione al mercato “grigio” dei paesi in cui deve ancora uscire ufficialmente, per fare un’analisi delle varie metodologie di sblocco ed avere informazioni su come trovarlo in Italia.
I capitoli successivi invece sono dedicati ad approfondire caratteristiche e peculiarità dell’iPhone, analizzando nel profondo le varie funzionalità del prodotto e spiegando come utilizzarle. Vengono approfondire in maniera completa titti i vari aspetti che riguardano l’iPhone: la sincronizzazione della rubrica, della musica, dei filmati, dei podcast e delle foto, le funzionalità di telefono e di invio di SMS, la ricezione delle email e la configurazione dei vari tipi di account, l’utilizzo del browser Safari, le funzionalità tipiche dell’iPod e l’acquisto di musica e video su iTunes, calendario, note, borsa, fotocamera, mappe, meteo, calcolatrice, cronologia e YouTube per sfruttare al meglio tutte le potenzialità del dispositivo. L’ultimo capitolo invece è dedicato alla personalizzazione dell’iPhone.
Se avete un iPhone e volete scoprire come sfruttarlo al meglio in tutte le sue funzionalità oppure non lo avete ancora comprato ma siete curiosi si tratta sicuramente di un buon acquisto, visto anche il prezzo che è di solo 9,90€. Per comprarlo direttamente online potete visitare la pagina: http://www.fag.it/scheda.aspx?ID=21782.
(Nota: l’autore del post non è in alcuno modo legato all’autore o alla casa editrice e non riceve alcun tipo di compenso per la pubblicazione di questa recensione).Il dixdipc grazie ad un nostro collaboratore e' riuscita a metterci le mani sopra a questo gioiello!!,e testarlo.
eccovi le impressioni che possiamo darvi in merito.
Nell’ultima versione del firmware dell’iPhone (o meglio nell’ultima beta della versione 2.0) si è scoperto esserci una pagina delle impostazioni dedicata alla configrazione della rete 3G.Sembra si possa abilitare o meno l’utilizzo della connessione 3G, e che se la si attiva naturalmente la durata della batteria sarà inferiore ma in compenso avremo una maggiore velocità di download. Ma passiamo alle notizie dei nostri provider.Nella giornata di ieri sia TIM che Vodafone hanno emesso un comunicato stampa nel quale annunciano che entro il 2008 l’iPhone uscirà in Italia. Ma i due comunicati stampa sono molto diversi tra loro, entriamo maggiormente nel dettaglio delle questione con alcune riflessioni.
Vodafone si appresta entro l’anno a lanciare l’iPhone in una decina di paesi distinti tra i quali anche l’Italia. Di sicurò è che sarà la versione UMTS in quanto Vodafone non ha una rete EDGE e aveva in precedenza più volte annunciato di non essere interessata all’iPhone finchè non fosse stato dotato del supporto 3G.Confermata la notizia che girava sulla rete da mesi, l’iPhone uscirà anche con TIM. L’accordo è stato firmato a Marzo con il viaggio di Barnabè negli USA le cui indiscrezioni sono trapelate su Il Sole 24 Ore e La Repubblica nei giorni successivi. Ma quali sono le differenze tra gli striminziti comunicati stampa di Vodafone e TIM? La notizia sta nel fatto che le due compagnie potrebbero non far uscire l’iPhone contemporaneamente, ma che tra qualche settimana TIM potrebbe cominciare a vendere l’iPhone in versione attuale (EDGE) e nei prossimi mesi Vodafone potrebbe lanciare la versione UMTS.L’altro elemento è il seguente (cito testualmente): “L’altro elemento che (solo noi?) dobbiamo segnalare è che, relativamente all’offerta italiana, l’iPhone non potrà essere lockato né nella versione Edge né in quella UMTS: la normativa vigente nel nostro paese esclude il Sim lock, a meno che il terminale non venga dato in comodato gratuito. A meno dunque di offerte simili, gli iPhone di Tim e di Vodafone saranno a disposizione di tutti.”Non so dirvi cosa la legislazione italiana preveda esattamente in quanto molte altre fonti hanno dato per scontato chel’iPhone uscisse con il sim-lock per entrambe le compagnie, nei prossimi giorni ne sapremo sicuramente di più.
Aspettiamo allora notizie nuove e come sempre vi invito ed esorto a lasciare commenti.
ASTERIX and TEAM


Articoli correlati per categorie




 Abbonati gratis a questo blog      

1 commenti

  1. scrittrice75 // 26 maggio 2008 19:53  

    ciao e grazie per essere passati a trovarmi.. un saluto

Posta un commento