La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere, Socrate.
Inizio questo post in tono filosofico, forse perche’ stamattina sono abbastanza arrabbiato e cerco una valvola di sfogo. Stavolta, quindi, scrivero’ delle cose che di solito, nel mio essere “equilibrato” non dico mai direttamente.Viviamo in un mondo che ci abitua ad avere diritto a tutto, a pubblicita’ che ci coccolano e ci convincono che siamo al centro dell’universo (poi ci truffano in ogni modo, ma questo e’ un altro punto). Siamo diventati, dunque, arroganti e onniscienti, crediamo si sapere tutto e di possedere la conoscenza della “verita’ universale”. Noi e nessun altro.Odio gli integralisti Microsoft, spesso fighetti bacchettoni che credono che facendo quattro click si possano risolvere tutti i problemi dell’informatica e non capiscono che invece i problemi principali dell’informatica sono loro.Ritengono arrogantemente che si possa comprare tutto e che il software che costa e’ fatto per forza bene, senza capire che la forza lavoro che c’e’ dietro viene spesso pagata pochi euro l’ora in paesi in via di sviluppo. Odio gli integralisti Linux (si, avete letto bene e rischio di non dirlo piu’)spesso competenti e intelligenti ma disadattati, nerd allo stato puro e con una visione totalmente distorta del mondo. Ragazzi, il mondo non e’ solo fatto di bit e di byte, non esiste solo l’OpenSource e non siete solo voi a conoscere il segreto piu’ recondito di tutto il mondo digitale. Quale? Non lo conosco, non sono poi cosi’ integralista, io.Odio gli integralisti *BSD che odiano Linux e tutto il resto del mondo. Ancora non hanno capito che tra “nicchie” bisogna collaborare e non sparare a zero su tutto cio’ che non e’ esattamente come lo vorremmo.Non ho mai conosciuto veri integralisti Mac, piu’ che altro Mac user medi soddisfatti. Possono anche essere un po’ miopi ma almeno si tengono fuori da questioni puramente tecniche.Ma allora perche’ il mondo gira in buona parte intorno a Microsoft? La gente vuole essere adulata, coccolata ed interessata. Microsoft ha una aggressiva politica di marketing e ha capito una cosa: specialmente chi non sa vuole essere sbalordito ed illuso. Illuso di cosa? Di saper fare. Questo, purtroppo, i talebani dell’OpenSource non l’hanno ancora capito. Superiorita’ tecnica non vuol dire necessariamente maggior successo (altrimenti avremmo avuto betamax e non vhs, ecc.).Odio il modo in cui certe persone credono di avere conoscenza universale su it.wikipedia. Il progetto e’ interessante e ambizioso ma ci sono certe persone che passano la loro giornata davanti alla pagina delle ultime modifiche e a decidere cosa deve stare dentro e cosa deve stare fuori. Chi siete voi per deciderlo?Infine, odio gli anziani che al mattino alle 8 vanno verso i centri commerciali in auto e bloccano il traffico dei lavoratori, che alle 17.30 del sabato sera si mettono in fila alla cassa, perdono e fanno perdere tempo e si alterano se c’e’ coda. Stessa sorte per i “cari” signori anziani che ci abitano sotto, che alle 5 del mattino fanno rumore in casa ma poi se sentono volare una mosca alle 22.30 cominciano a urlare (ma solo se in tv non stanno dando qualcosa con Maria De Filippi, La sai l’ultima o Ciao Darwin. In quel caso, TV a tutto volume fino a mezzanotte).

Bene, dopo tutta questa filippica su chi e cosa odio oggi passiamo a cio’ che mi piace.

Mi piace quello che funziona bene, che e’ prevedibile e che non impazzisce dopo qualche giorno.Mi piacciono le community online che funzionano, che sanno aiutare e che hanno bisogno di aiuto. Lungi da me gente che viene da sette chiuse, “caste” dove c’e’ un vate che si pronuncia e gli altri devono restare in silenzio.Mi piacciono i sistemi tecnici wiki, ognuno puo’ dare il proprio contributo e, in caso di errore, altri possono sopraggiungere allo scopo di correggere.

Mi piacciono le persone intelligenti, di mente aperta e pronte al dialogo. Per fortuna ce ne sono molte,ci siete voi.....

Sfogo terminato. Se siete arrivati fin qui meritate un premio. Quale? Al momento ancora non lo so… scusatemi


Articoli correlati per categorie




 Abbonati gratis a questo blog      

11 commenti

  1. Vane // 17 luglio 2008 09:43  

    Dai oggi sembra essere una bel giorno^ì fati un bel sorriso^_^....

    ti auguro una bellissima giornata.. bacini

  2. Kylie // 17 luglio 2008 09:43  

    E che è stamattina! Su su coraggio.... Un abbraccio e buona giornata lo stesso.

  3. Vane // 17 luglio 2008 10:05  

    lo soti capisco benissimo...^^... so che tierà poi come dicevo oggi è una bella giornata spero lo sia anche per te^^..

  4. stella // 17 luglio 2008 10:46  

    Come ti capisco...Hai fatto bene a sfogarti.La presunzione è una brutta cosa! Mi è piaciuto molto il pensiero filosofico...

  5. Francesca // 17 luglio 2008 11:43  

    Odio anch'io la presunzione di chi crede di essere onnisciente e onnipotente. Cattiva cosa non ascoltare i pareri dell'altro, ancora peggio non riconoscere i propri limiti. La citazione di Socrate è azzeccatissima!
    Asterix e The Best vi ringrazio di cuore per i premi che mi avete assegnato e per le vostre motivazioni. Non credo di meritare tanto, ma li accetto volentieri.
    Buona giornata e grazie ancora!

  6. ANNA // 17 luglio 2008 16:02  

    wowwwwwwwwwwwwww ke ardore!!!!!!!! Non so se mettermi tra gli anziani che si svegliano alle 5 e vanno a letto alle nove di sera... o tra le cose che ti piacciono! ;) ahahahha ciao uomo "leggermente" incax! :)

  7. Mirella // 17 luglio 2008 17:09  

    ciaoooo! un salutone!!!^^

  8. sirio // 17 luglio 2008 18:30  

    Ciao asterix!quant'è importante saper ascoltare,si dice che sia la virtù predominante dei saggi...!
    Desidero ringraziarti per quanto hai detto a stella,mi ha fatto molto piacere!
    Un carissimo saluto a te e a tutto il team.
    sirio

  9. Fifì79 // 18 luglio 2008 02:39  

    Ciao Asterix!!!!!!!!!!!!!!!!
    Oh mammina mia! Manco qualche giorno dal blog, decido di passare a lasciare un saluto a te e allo staff, mi imbatto in questo post e lo leggo perché è il primo che mi capita sott'occhio e come al solito ho poco tempo....e adesso sono virtualmente in ginocchio a tuoi piedi!
    Sempre un idolo tu, non mi stancherò mai di ripetertelo, per il post in generale e soprattuto per la parte sui vecchi!!!!!! Solo per quella meriti un monumento e tutta la mia approvazione!
    Per il resto, spero che tu stia bene.
    Io mi sto dedicando anima e corpo al romanzo, perciò sono costretta a sacrificare per un po' il blog, per ridurre "i tempi morti" ma spero di tornare presto alla grande.
    Nel frattempo ti mando un bacio formato famiglia e un grazie di cuore per l'ennesimo premio, e per tutti i complimenti che mi fai (e che non merito).

    Ciao mitttticooo! (da leggersi stile Galeazzi, naturalmente)

  10. Alexandro // 18 luglio 2008 22:46  

    Uff. ce l'ho fatta ( ma ogni tanto uno sfogo ci vuole). Innanzitutto complimenti per il blog, che trovo ben fatto (mi sarò divertito per almeno 10 minuti con l'intestazione - eh già, mi diverto con poco io), e sicuramente ti verrò a trovare spesso. Inoltre voglio, a costo di sembrare banale, concordare con tutto ciò che hai detto. Non sono sicuramente un mago dell'informatica come te, però posso dire che anche io non sopporto chi o dalla parte della Microsoft o dalla parte di Linux crede di avere ragione solo lui. Ogni cosa che faccio, ogni cosa che leggo, mi accorgo sempre più nella mia ancora poca esperienza di vita, che quel latino di nome Orazio aveva ragione quando diceva "in medium stat virtus" (il giusto, la virtù sta nel mezzo). In genere non amo riprendere citazioni o frasi fatte, ma credo che questa si adatti perfettamente a tutto ciò che facciamo. Come dici tu bisogna sempre essere di mente aperta e mai dare niente per scontato.
    Ancora complimenti per il blog.
    Ti linko subito nel mio
    A presto

  11. ♥O0o°kiky°o0O♥ // 19 luglio 2008 12:06  

    Ciao!!!bellissimo il tuo blog!!!sn venuta qui x dirti x il fatto dei premi ke mi doveva dare!!!
    rispondimi sul mio blog....al + presto!!

Posta un commento