Ciao asterini ...no non stupitevi OOo sta semplicemente per OpenOffice.org ma non vogliamo decantarvi questa magnifica suite di office semplicemente gratuita (e forse migliore dell'altra...ndr)ma descrivervi quelle pochissime e lievissime differenze rispetto all'altra suite..si ,quella di zio bill..MO.Facciamo ora una piccola premessa,Per un po ', organizzazioni no profit' scelta della suite per ufficio è stato limitato a Microsoft Office . Ma negli ultimi due anni, una valida open-source è emersa: OpenOffice.org. Si dovrebbe prendere in considerazione OpenOffice? Quali sono le differenze tra questi due suite per ufficio?iniziamo con il dare i termini letterari,esempio....Microsoft Word =OpenOffice Writer's

Excel =OpenOffice Calc
Word=Write
power point=Impress
Draw è il programma per disegnare diagrammi e grafici di flussi informativi, Base è invece un gestore di database compatibile con Microsoft Access, MySQL e altri formati.
Sbaglia però chi pensa che OpenOffice sia solo una copia di Office a costo zero. Tutti i software della suite supportano, e sono i primi a farlo, il formato OpenDocument che facilita lo scambio di documenti tra applicazioni differenti.I documenti creati con OpenOffice sono per questo visualizzabili ovunque, su qualsiasi piattaforma. Lo stesso programma viene rilasciato per sistemi Linux, Mac e Windows;Dal 2000, da quando cioè Sun Microsystems donò il codice del suo StarOffice alla comunità open source, mantenendone alcuni diritti, i partecipanti al progetto sono cresciuti esponenzialmente. se non vi bastanoeccovi altri buoni motivi per passare a OO0:
Supporta le estensioni,

  1. Non salva in formati proprietari - Come il .docx di Microsoft Office 2007 che non lo potete aprire con nessun altro programma
  2. Occupa minore spazio sull’hardisk - Neanche 100 Mb di download e 300 Mb in tutto una volta installato
  3. L’interfaccia di OpenOffice è meglio di quella di Microsoft Office 2007 - La nuova interfaccia della suite Microsoft è un po’ troppo ostica.
Il 99% degli utenti e degli enti non necessita di Microsoft Office - Le esigenze della maggior parte delle persone e imprese non sono così elevate da richiedere un software a (costoso) pagamento.
ORA STA VOI ........DIXDIPC STAFF


Articoli correlati per categorie




 Abbonati gratis a questo blog      

1 commenti

  1. stella // 17 luglio 2008 08:45  

    Sempre aggiornatissimi,buona giornata!

Posta un commento