Quando ero "giovane" (ehi, non che ora sia vecchio, eh!) tenevo un diario cartaceo, come moltissime altre persone, suppongo…
Con il tempo questo diario si è arricchito di immagini… fogli… ricordi… ed oggi guardarlo è sia un piacere che un colpo al cuore… perchè in quelle righe a penna c’è parte del mio cuore di giovane 16-18 enne.
In seguito, da giovane geek, abbandonai il mio diario cartaceo (più per mancanza di voglia di iniziarne un’altro, esaurito lo spazio sul primo) e cominciai a scrivere i miei pensieri su dei file di Word… che dopo un paio di anni diventarono oltre 400…
Ma si sa… la vita cambia, gli impegni anche… ed il mio "diario" terminò un bel giorno di essere aggiornato.Ora ci sono i blog, che non sono altro che un diario condiviso con il mondo, dove tutti possono aggiungere un pensiero alla vostra vita… ma il "diario" vero e proprio è quello che si tiene rigorosamente privato. PENZU,non è altro che la versione online, riveduta e corretta, del vostro diario, accessibile da ogni computer collegato ad Internet.
E’ pensato per essere privato… e quello che scrivete è "for your eyes only". Caratterizzato da un’interfaccia splendida nella sua minimalità (un foglio bianco a righe), tutto quello che vi chiede è di cominciare a scrivere. Ovviamente per poter salvare le proprie pagine è necessario registrarsi… e facendolo si avrà a disposizione uno storico delle pagine scritte e salvate, che potrete modificare a vostro piacere ogni volta lo riteniate opportuno.
Semplicità è bellezza… e Penzu è semplice.
Probabilemente avrei apprezzato l’uso di protocolli sicuri per la trasmissione delle informazioni (beh, sicuramente non scriverete dati finanziari in Penzu, ma… i propri pensieri segreti hanno la stessa dignità dei dati più importanti), ma… vabbè… anche così è più che valido.
ASTERIX SEMPRE CON VOI......


Articoli correlati per categorie




 Abbonati gratis a questo blog      

2 commenti

  1. Mirella // 1 luglio 2008 19:22  

    Ciaooooo! Un salutone, qui si muore di caldoooooooooooo!!!!!!!!! ;)

  2. stella // 2 luglio 2008 15:26  

    A chi lo dici,mirella...Ciao asterix:Un abbraccio a entrambi!

Posta un commento