Microsoft Office è sicuramente la suite di applicazioni più utilizzata e popolare tra i possessori di un Pc. Tutti i programmi funzionano egregiamente, sono validi e conosciuti, l’unico problema è forse il prezzo troppo elevato. Perchè allora non utilizzare in alternativa qualche software gratuito?Non mi sto riferendo come molti di voi penseranno a OpenOffice.org, ovvero l’ “altro” Microsoft Office per antonomasia, ma ad un software meno conosciuto ma altrettanto valido, KingSoft Office 2007.
E’ stato sviluppato dalla software house cinese Kingsoft tenendo presente un fattore molto importante: la familiarità degli utenti di Microsoft Office con l’ambiente di lavoro. Il risultato è quindi un software che assomiglia in tutto e per tutto, anche nella disposizione dei menu, delle barre degli strumenti e delle icone, a MS Office (2003).
Kingosft Writer, Kingsoft Spreadsheets e Kingsoft Presentation. Ecco i nomi delle alternative a Word, Excel e Powerpoint.La versione gratuita di Kingsoft Office 2007 ha qualche piccola limitazione, e non è ancora stata resa pubblica sul sito web ufficiale. Può essere scaricata da questo indirizzo. L’ultima versione invece,la 2009, è disponibile con licenza shareware per 100 giorni.


Articoli correlati per categorie




 Abbonati gratis a questo blog      

3 commenti

  1. Pupottina // 2 ottobre 2008 07:50  

    prima!!!!!!!!!!!!!
    la mia prima soddisfazione della giornata
    ;-)

  2. stella // 2 ottobre 2008 09:56  

    Sempre all'avanguardia,neh?

  3. Francesca // 2 ottobre 2008 14:04  

    Mi sa che ci faccio un pensierino...

Posta un commento